IL PROGETTO

ReNaFoR
Corsi riservati agli Istituti scolastici
Rete Nazionale di Formazione Assistita ANITeL
Tecnologie, Comunicazione e Innovazione didattica - Formazione docenti - Counseling e supporto alle scuole - PNSD a livello nazionale

Corsi riservati agli Istituti scolastici
E' possibile iscriversi ai corsi tramite la convenzione del proprio Istituto con l'associazione ANITeL. Il gruppo di docenti che intende iscriversi non deve essere inferiore ai 10 e superiore ai 60. Il contributo individuale agevolato è relativo al numero di iscritti. Richiedi il modulo di Convenzione da sottoscrivere specificando il codice del corso reperibili nell'home page.

Chi siamo
ANITeL, associazione nazionale Tutor e-learning, attiva sul territorio nazionale dal 2002, si è sempre caratterizzata per una costante e innovativa ricerca nell'ambito metodologico-didattico pedagogico applicato alla prassi quotidiana in classe. I progetti formativi nascono dall'esperienza sul campo dei soci ANITeL condivisa in rete, appassionati da anni a riorganizzare la didattica tramite l'elaborazione di strategie protese a migliorare l’apprendimento. Dal 2007 è ente accreditato per la formazione dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (Prot. n. AOODGPER. 15315 del 27 luglio 2007) con conseguente valore legale degli attestati prodotti. Community di esperti in didattica digitale formatasi all'interno dei forum di formazione nazionale MIUR, nel 2004 in Indire, Firenze, si costituisce in associazione. L'obiettivo fondamentale è la formazione permanente (LLL) degli Operatori scolastici in un'ottica di condivisione no profit delle competenze e dei saperi secondo concrete esigenze nella prassi quotidiana. Dal 2004 al 2010 ha proposto al Ministero e a Indire nuove modalità di formazione collaborando nella realizzazione e nel controllo di piattaforma nazionali. Ha prodotto innovativi materiali di studio per varie piattaforme ANSAS, collaborando con il Cremit nel monitoraggio ufficiale di vari percorsi ministeriali nazionali. Oggi conta 1000 soci effettivi e 14000 iscritti al portale.

Le finalità della rete nazionale di formazione
- creare un ambiente di apprendimento reticolare come insieme strutturato e condiviso di competenze;
- sviluppare e diffondere la conoscenza di nuovi metodi e ambienti di insegnamento-apprendimento: le motivazioni didattiche e pedagogiche, gli strumenti e le procedure tecniche;
- creare attività di supporto in percorsi disciplinari e interdisciplinari.

Le attività
•progettazione, realizzazione ed erogazione di progetti formativi inerenti al metodo, alla didattica e agli strumenti;
•produzione e condivisione di materiale di studio, guide e video-tutorial con licenza
Creative Commons;
•attività di tutoraggio e counseling agli insegnanti nella prassi quotidiana in classe;
•tracciamento delle attività del corsista, creazione del portfolio personale e attestazione finale;
•webinar tematici e web conference;
•video streaming, repository e documentazione del corso;
•ricerca continua nel campo della didattica innovativa organizzazione di eventi formativi.

Il metodo
Sistema Formativo Integrato – Blended di Seconda Generazione
Le nostre iniziative organizzate come soggetti accreditati (DM 177/00 - Direttiva 90/03) costituiscono un tentativo sperimentale avanzato (dal 2007, primo del genere nello scenario scolastico) di percorsi formativi interattivi con l’utilizzo di ambienti e strumenti che consentono di interagire, collaborare e relazionarsi in presenza virtuale con l'intento di aumentare la motivazione, la gratificazione, l'apprendimento, la produzione, la collaborazione e la condivisione. Ecco perché possiamo definirlo “modalità BLENDED di seconda generazione”.
Un sistema integrato per il Lifelong Learning costituito da un insieme di strutture che vede alla base la risorsa umana come propulsore interagente fra i vari ambienti. Un naturale ed equilibrato mixage tra sincrono e asincrono, tra iconico, grafico e simbolico che imita gli ambienti reali nell'influenza del contesto socio-culturale sui processi cognitivi, applicando le teorie delle intelligenze multiple proprie dell'interazione simultanea, facilitando così l'interdipendenza positiva. Si crea quindi l'occasione di sperimentare varie metodologie organizzative come l'applicazione del Group Investigation, del Focus Group, del Brainstorming, del costruttivismo sociale trasformando la formazione in un percorso costruttivo di significati condivisi, una partecipazione congiunta a un processo sociale. Solo nel gruppo infatti può avvenire il riconoscimento della specificità del soggetto e l'Ottimizzazione delle differenze fra soggetti, condizioni indispensabili per un knowledge management significativo in un'ottica di formazione continua.

Adesione a ReNaFor e Iscrizione ai corsi
L'adesione a ReNaFor, Rete Nazionale di Formazione Assistita ANITeL, si attiva sottoscrivendo la CONVENZIONE tra il Dirigente Scolastico e il Presidente Anitel.
La lista di proposte di varie tipologie di corsi continuamente aggiornata corrisponde all'elenco corsi segnalati in Home Page (http://www.anitel.it/fad/).
Una volta individuato un corso, occorre sottoscrivere la convenzione-accordo contattando l'associazione al 3397114535 oppure tramite
email

IN SINTESI:
1) INDIVIDUA IL CORSO O I CORSI NELL'HOME PAGE
2) RICHIEDI IL MODULO DELLA CONVENZIONE: 3397114535 oppure tramite e-mail
3)PRENOTA IL CORSO O I CORSI (riservato a gruppi di docenti dell'Istituto) 3397114535 oppure tramite e-mail

Last modified: Sunday, 16 October 2016, 2:23 AM